Feng Shui for home

Feng Shui per la casa

Per vivere bene in una casa non è sufficiente che essa abbia una bella forma, sia ben arredata, funzionale nel senso dell’architettura convenzionale, ma è necessario che le energie delle persone (il Ch’i) e del luogo siano in equilibrio; la predominanza eccessiva di taluni elementi può creare problemi di vario genere: tensioni nei rapporti tra le persone, problemi di salute, scarso livello energetico personale sul piano dei rapporti con le persone vicine e nel lavoro. Nel caso si tratti di costruire una casa ex-novo, l’esperto che utilizza il feng shui, studia per prima cosa il luogo, il territorio fisico dove sorgerà l’abitazione e gli elementi energetici dominanti, poi le caratteristiche (energetiche) delle persone che lì abiteranno. Questa analisi darà tutte le indicazioni per progettare gli ambienti, alla stregua di un vestito sartoriale perfettamente cucito addosso alle persone.
Nella ristrutturazione di una casa esistente, il metodo della raccolta dati e dell’analisi sono analoghi, la differenza sta nel dover lavorare all’interno di un sistema di elementi già operanti e attivi che devono essere ri-armonizzati; ciò è possibile spostando le funzioni della casa da un ambiente ad un altro, oppure il più delle volte usando semplicemente forme, materiali, colori ed altri correttivi. In ambedue i casi il feng shui mira a stabilire un’armonia tra il nucleo di persone che abitano la casa e la casa stessa. E’ per questo motivo che l’esperto di feng shui rileva i dati energetici personali di ciascun abitante, studia le caratteristiche degli ambienti in cui vivono ed elabora il sistema di elementi che può far funzionare positivamente l’insieme. Nello stesso tempo la sistemazione degli spazi è sempre finalizzata alla ricerca di un’estetica degli d’interni.

 

COME CHIEDERE UNA CONSULENZA FENG SHUI

E’ necessario un invio di materiale informativo da parte Vostra. il materiale necessario per studiare il vostro ambiente è il seguente: *la planimetria in scala 1:100 dell’immobile (casa, negozio, ufficio) *la disposizione degli arredi interni in modo preciso e dettagliato. *la destinazione delle singole stanze (cucina, salotto, camera… ecc.) *foto a colori degli interni (facoltative)
Periodo di costruzione della casa. Indirizzo esatto dell’immobile.